PIANTE DA GIARDINO

Tipi di rose per il giardino, quale scegliere? 

tipi di rose

Esistono diversi tipi di rose che possono essere impiegate per abbellire il tuo giardino, alcune crescono di pochi centimetri in altezza altre si arrampicano su pergolati e altre ancora presentano un portamento cespuglioso. In questo articolo cerchiamo di fare chiarezza sulla complessità e varietà di queste piante suddividendole per tipologia di sviluppo con l’intenzione di aiutarti a capire quale tipo di rosa potrebbe fare al caso tuo. Non ti indichiamo qual’è la rosa più bella e tanto meno quali varietà esistono per ogni tipologia perché la lista sarebbe infinita.

Rose a cespuglio con grandi fiori

rosa a grandi fiori

A questa categoria appartengono le rose moderne, quelle che vengono più comunemente coltivate nei nostri giardini e cioè gli Ibridi di Tea. Le varietà di rose che fanno parte di questa famiglia sono state create incrociando due tipi di rose e sono il gruppo classificato come moderna rosa da giardino.

Questa pianta di rosa ha un portamento molto ramificato a cespuglio e l’altezza massima raggiunta varia da 60cm a 1,5m a seconda della varietà. Sono piante rustiche e rifiorenti. La particolarità di questo tipo di rosa risiede nel fiore, molto grande e spesso profumato che viene apprezzato per fantastiche colorazioni e fragranze. Le tonalità di colore sono innumerevoli, vanno da quelle monocromatiche come le classiche rose rosse, bianche, gialle e rosa, a colorazioni lilla pastello senza dimenticare le rose a doppio colore. Le rose a cespuglio a grandi fiori sono una delle tipologie di rose che produce i migliori fiori da taglio. Si coltiva normalmente in gruppi in piena terra.

Rose a cespuglio con fiori piccoli a mazzi

rosa con fiori a mazzi

A questa tipologia di rosa appartengono le famiglie Polyanta e Floribunda, sono piante che hanno un portamento cespuglioso e ramificato che vegetano in modo regolare e compatto. A differenza della precedente tipologia, le rose a cespuglio con fiore piccolo raggiungono altezze inferiori che variano da 0,50cm a 0.90cm a seconda della varietà. Un’altra importante differenza è data dal fiore che in questi tipi di rosa è di media grandezza e si presenta a mazzi all’apice di ciascun ramo. I colori sono svariati, dai classici al bicolore ce n’è per tutti i gusti. Anche questa rosa è rustica e rifiorente, la si impiega in gruppi ed è indicata per la coltivazione in vasi e fioriere.

Rose rampicanti

rose rampicanti

Le rose rampicanti sono di rapido e notevole sviluppo e servono a decorare pergolati, recinzioni e facciate delle abitazioni. Si dividono in Rambler e Climber, le Rambler crescono molto in lunghezza hanno fiori piccoli e bianchi e normalmente fanno una unica fioritura, sono le più resistenti alle malattie. Le climber, o anche conosciute come rose sarmentose, raggiungono una lunghezza più contenuta ma i fiori sono di tutti i colori e sono per lo più rifiorenti.

Rose arbustive

rose arbustive

In questa categoria possono essere raccolte varietà di rose molto diverse tra loro in termini di fioritura e grandezza del fiore. Sono però tutte accomunate da una caratteristica crescita vigorosa, pensa che una rosa arbustiva può raggiungere e superare i 2 metri di altezza. Appunto per il suo sviluppo vigoroso è una pianta che normalmente si impiega isolata o associata ad altri arbusti in aiuole oppure per realizzare siepi miste. In questa categoria rientrano le rose antiche ad esempio, ma anche le rose botaniche e quelle storiche.

Rose ad alberello

rose ad alberello

La rosa ad alberello comprende varietà di rosai a grandi fiori e varietà con fiori a mazzi che presentano numerosissime tonalità e profumazioni. Il fusto è l’elemento che contraddistingue questa tipologia da tutte le altre. Alto generalmente 1 metro, non è altro che un portainnesto per le diverse varietà di rosai. Questa combinazione dona alla pianta un fascino elegante e ricercato, la si può impiegare isolata in aiuole o a gruppi lungo un vialetto.

Rose tappezzanti

rose tappezzanti

Le varietà di rose che rappresentano questa categoria formano dei cespugli che raggiungono altezze e larghezze variabili tra i 20 e i 60 cm. Le rose tappezzanti sono delle piante a portamento strisciante ma anche a portamento compatto. Le colorazioni sono numerose ma molto meno varie rispetto ad altri tipi di rose, si prestano in modo eccellente per decorare bordure di vialetti e aiuole, ma anche per abbellire muretti ed essere impiegare in giardini rocciosi e aiuole spartitraffico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *