23 Ago

Idee Giardino fai da te, esposizione sole

Progetto e pianti ideali per giardini ed aiuole esposte al sole

Vuoi realizzare un’aiuola o un piccolo giardino in un area esposta al sole?

Selezionare le piante più adatte per il tuo prossimo progetto può risultare essere non del tutto semplice. Se si aggiungono anche problematiche legate alle caratteristiche del terreno oppure la necessità di avere uno spazio verde a bassa manutenzione la faccenda si complica ulteriormente.

E’ con questa breve guida, o come a noi piace chiamarla “idea giardino fai da te”, che ti indicheremo quali piante selezionare per realizzare un semplice giardino o aiuola a bassa manutenzione in un’area esposta al sole e con terreno arido.

 

Situazione

Esposizione Sole
Clima Temperato
Tipo di terreno Argilloso
Caratteristiche terreno Terreno arido, molto asciutto che trattiene poco l’acqua

 

Una problematica che si riscontra in questo esempio è la difficile caratteristica del terreno.

Per realizzare un piccolo giardino o un’aiuola è fondamentale che il terreno sia fertile, un terreno arido di tipo argilloso battuto dal sole e dal vento ha la necessità di essere migliorato.

 

Idea di progetto


La scelta delle piante più adatte ricade logicamente su specie resistenti ad un’esposizione soleggiata.

Tutte le essenze sono sempreverdi ( 1 – 4 – 5 – 6 ) tranne alcune erbacee perenni posizionate sul fronte aiuola che sono più basse e semi-sempreverdi (1 – 2 – 8 ).

I colori delle fioriture si susseguono dal rosa al bianco, dal giallo al fucsia e si alternano dalla primavera all’autunno.

1 Santolina
2 Mesembriantemo
3 Rosmarino Prostrato
4 Cisto
5 Pittosporum Heterophyllus Variegato
6 Choisya
7 Phlox
8 Gazania

 

Consigli per la fase di realizzazione


Miglioramento del terreno

Come precedentemente accennato sarà necessario migliorare il terreno nell’area in cui si andranno a piantare le specie vegetali. Prima sarà d’obbligo lavorare il terreno per almeno 15-20 cm e incorporare della sostanza organica, poi al momento della piantumazione aggiungere del terriccio e concime.

 

Manutenzione

La manutenzione è ridotta al minimo poichè le piante sono le une vicine alle altre in modo da non permettere alle erbe infestanti di crescere. 

In alternativa o contemporaneamente si potrà aggiungere un telo pacciamante drenante che servirà a non far crescere le erbacce, ma permetterà all’acqua di passare. 

Per coprire il telo e assicurare ulteriormente che le erbacce non crescano si consiglia di spandere della corteccia o lapillo.

Idee giardino fai da te esposizione sole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MENU