AIUOLA, IDEE GIARDINO

Idee giardino mezz’ombra: progetto aiuola e risorse utili

Se vuoi realizzare un’aiuola, un piccolo giardino o coltivare delle piante in vaso in un’area esposta alla mezz’ombra questo breve articolo potrebbe tornarti utile. Con questa idea giardino ti forniamo un esempio di quali piante possono essere adoperate in esposizioni alla mezz’ombra e quali è consigliato accostare per garantire armonia di colori e forme. Ti insegniamo anche come, attraverso dei semplici accorgimenti, puoi limitare gli interventi di manutenzione. Infine, offriamo delle risorse utili a trovare ispirazione o conoscere altre idee giardino mezz’ombra.

Esempio area d’intervento

Partiamo con l’area in cui realizzare il giardino alla mezz’ombra, ci concentriamo su una porzione del giardino che in questo caso è definita da una vasca al cui interno dovranno essere piantate le specie selezionate. La possiamo definire come un’aiuola lunga e stretta.

L’esposizione di questa aiuola è ovviamente alla mezz’ombra, vale a dire che la luce diretta del sole è presente dalle 2 alle 4 ore al giorno. Per comprendere al meglio il significato di esposizione ti consigliamo di leggere il nostro articolo L’esposizione delle piante da esterno: Ombra, Mezz’ombra e sole.

Prima_giardino mezzombra

Idea di progetto aiuola alla mezz’ombra

Prima di procedere con la scelta delle varietà di piante da utilizzare è buona regola avere tra le mani un progetto di massima. Nel nostro caso serve a determinare la posizione ideale delle piante all’interno di questa aiuola lunga e stretta. La scelta delle specie da utilizzare deve per forza ricade su piante da giardino mezz’ombra. Importante è anche considerare le caratteristiche di crescita delle singole piante e la distanza di piantumazione. Questo serve appunto ad evitare che alcune specie si sviluppino con meno vigore rispetto ad altre oppure creino delle difficoltà colturali per altre. Per questo esempio di aiuola abbiamo selezionato delle specie sempreverdi e a foglia caduca con interessanti fioriture bianche, azzurre e viola che si alternano dalla primavera all’autunno.

progetto aiuola mezzombra

Piante da giardino mezz’ombra utilizzate nel progetto

Di seguito elenchiamo le specie di piante selezionate per realizzare questa aiuola. Le piante sempreverdi sono indicate dai numeri 1-5-7-8, mentre quelle a foglia caduca dai numeri 2-3-4-6. L’immagine qui sotto rappresenta una vista foto realistica del progetto completo, puoi cliccare sui cerchi bianchi per scoprire le piante adoperate per questa aiuola.

  1. FALSO GELSOMINO
  2. HOSTA
  3. ASTER
  4. HYDRANGEA A FIORE BIANCO
  5. AUCUBA CROTONIFOLIA
  6. HYDRANGEA MACROPHILLA A FIORE BLU
  7. HEDERA HELIX VARIEGATA
  8. ILEX AQUIFOLIUM
dopo_aiuola-mezzombra-progetto
fiore gelsomino

1. Falso Gelsomino

Scopri di più
Hosta

2. Hosta

Aster

3. Aster

Ortensie bianche

4. Hydrangea a fiore bianco

aucuba foglie

5. Aucuba

6. Hydrangea a fiore blu

hedera helix variegata

7. Hedera Helix variegata

Ilex aquifolium

8. Ilex Aquifolium

Miglioramento del terreno

Prima di procedere con la messa a dimora delle piante selezionate è necessario migliorare la struttura fisica e chimica del terreno. Questo è consigliato farlo su ogni tipo di terreno. Basterà lavorarlo bene con una zappa o una pala in modo da renderlo meno compatto, potrai quindi eliminare sassi ed erbacce dall’area e facilitare le operazioni di piantumazione delle specie selezionate. E’ anche consigliato migliorare la struttura chimica del terreno, vale a dire assicurare alle piante gli elementi nutritivi per una crescita sana e vigorosa. Per fare questo è utile incorporare della sostanza organica come ad esempio dello stallatico pellettato biologico.

Nella nostra idea giardino mezz’ombra abbiamo adoperato delle specie vegetali che amano particolarmente il terreno acido, ne sono un’esempio le Ortensie. Il terreno dovrà quindi essere preparato ad ospitare tali specie, sarà quindi sufficiente distribuire della torba o del terriccio acido in modo da abbassare il PH del terreno.

Come limitare la crescita di erbe infestanti

Le erbe infestanti sono il nemico numero 1 delle aiuole perchè sono incontrollabili nel loro sviluppo e perchè procurano un senso di disordine che compromette l’estetica dell’aiuola. Per limitare la nascita e sviluppo di queste malerbe puoi ricorrere a un semplice accorgimento che dovrà essere adottato prima di procedere con la messa a dimora delle piante. Per ridurre al minimo la manutenzione in qualsiasi aiuola è sempre consigliato stendere del telo pacciamante. Questo telo deve essere drenante, non deve quindi impedire all’acqua delle annaffiature di arrivare al terreno. Lo dovrai stendere su tutta l’area e fissare bene con dei picchetti, in questo modo le erbacce non potranno crescere perché private della luce del sole. Per scavare le buche che ospiteranno le piante basterà incidere dei tagli nel telo pacciamante. Per coprire il telo e assicurare ulteriormente che le erbacce non crescano si consiglia di spandere della corteccia o del lapillo.

Idee giardino mezz’ombra ⇒ Risorse utili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *