Pianta perenne

Con il termine pianta perenne, o semplicemente perenne, si intendono tutte quelle piante che vivono più di due anni. Sono quindi delle piante che a differenza delle piante annuali o biennali continuano il loro ciclo vegetativo per diversi anni. Che siano sempreverdi o a foglia caduca, in questa categoria troviamo la maggior parte delle piante ornamentali come ad esempio gli arbusti, le erbacee perenni e gli alberi.

Il termine pianta perenne è anche ampiamente usato per distinguere le piante con poca o nessuna crescita legnosa (ad esempio Erbacee perenni) da alberi e arbusti, che sono anche tecnicamente perenni.

Da notare che, a seconda delle rigidità del clima locale, una pianta che è perenne nel suo habitat naturale può essere trattata come una annuale e piantata ogni anno. Un esempio è la pianta del pomodoro che vive diversi anni nel suo habitat naturale tropicale/subtropicale, ma viene coltivata come annuale nelle regioni temperate perché non sopravvive all’inverno.