Ammendante organico

L’ammendante organico è un materiale naturale che aggiunto al terreno ne migliora le proprietà fisiche. A differenza di un concime, che migliora le caratteristiche chimiche del terreno, un ammendante organico rende il terreno più poroso aumentando la capacità di mantenimento dell’umidità e della ritenzione idrica. Si utilizza normalmente su suoli duri, pesanti e compatti appunto per migliorarne la struttura fisica. L’ammendante organico più utilizzato è lo stallatico, che funge anche da concime, ma tanti altri materiali naturali possono essere utilizzati come ad esempio la corteccia adoperata per pacciamare il terreno.